Vetrina primaverile e pannolenci

Ultimamente sto seguendo questo bellissimo blog di marketing per negozianti che mi ha aiutato molto nel mio negozio !! Tra gli articoli più interessanti c'è nè uno che parla di come allestire una vetrina. Non che io non lo sapessi già fare, intendiamoci,  ma le piccole regole semplici dell'articolo mi hanno guidato durante il processo di elaborazione e costruzione.
Io di solito immagino la mia vetrina, disegno la mia vetrina con uno schizzo e poi mi ritrovo a creare altro. XP VI CAPITA MAI?

Quest'anno ho usato come elemento principale il pannolenci. Munita di colla a caldo e di pazienza ho composto fiori di ogni genere e per ogni genere intendo dire, che alcuni, credo che me li sia inventati.








Per rendere tutto un pò più divertente ho cucito un pannello di tessuto a pois come base.


Per un fiore di questa grandezza ho utilizzato un foglio di pannolenci 50X50 cm. Se vorrete crearlo pure voi, vi consiglio di disegnare un petalo su un foglio di carta, ritagliarlo e usarlo come modello per crearne tanti uguali. Disegnate i petali sul foglio di pannolenci in modo tale, da incastrarsi l'uno con l'altro e così facendo, utilizzerete più spazio e ci saranno meno scarti.


La cornice assicura un primo piano sul prodotto che voglio far vedere di più.


Spero che questa vetrina vi sia piaciuta. Per conoscere il negozio cliccate qui

Post popolari in questo blog

12 MODI PER INCARTARE I TUOI REGALI: TUTORIAL

Jeans con gli strappi: NO MORE

Intervista con i professionisti dei gadget geek