Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2014

Tutta colpa delle stelle: Okay?-okay

Innamorarsi di un libro è anche innamorarsi dei personaggi che ai miei occhi diventano reali come lo possono essere io davanti allo specchio la mattina appena sveglia (davvero reale, sopratutto i miei capelli).
Se come ho detto, ci si innamora dei personaggi dei nostri libri preferiti allora io sono costantemente innamorata. Ho avuto il mio periodo con Harry Potter piangendo a singhiozzi con la morte di Silente, di Dobby e di Fred come se avessi appena perso un amico; con Twilight prima che uscisse il film con Robert Pattinson, con Divergent,  letto trattenendo il fiato fino a che non ho finito tutti e tre i libri in pochi giorni e l'ho fatto naturalmente con "Tutta colpa delle stelle" di John Green.
Il mio blog non parla di libri, ed è per questo che tutta la passione che il libro mi ha dato l'ho riversata in un foglio di carta/ fodere di cuscini . La storia è la più romantica di tutte, la più reale e la più straziante. Non ci sono favole o storie dell'orrore di…

Da costumi da bagno a bottoni : come fare

L'estate sta finendo e tra ricordi al mare e passeggiate serali rimembriamo i costumi da bagno o gli indumenti rovinati quest'estate. Chi appoggiandosi ad uno scoglio melmoso, chi con l'olio solare oppure grazie al cibo grande assassino  di tanti capi , così facendo, le vittime della nostra estate si sono moltiplicate lasciandoci con stoffe colorate che voi penserete di gettare via ma NON BUTTATELE VI PREGO O VE NE PENTIRETE DOPO AVER SENTITO QUESTA!

Lo sapete che le mercerie offrono un servizio speciale a chi lo chiede?
Quale sarebbe?
Se vi procurate un tessuto e qui che entrano in ballo i costumi e i vestiti rovinati, potete farvi fare dei bottoni. C'è chi ci crea delle spille da applicare alle borse oppure potreste crearvi una collana, cambiare i bottoni della vostra camicetta preferita o giocare a dadi non lo so, fate voi!
Basta:
-portare un pezzo di tessuto
-scegliere la grandezza
-immaginare cosa farne (forse è meglio che questo lo facciate prima)




Mia sorella inv…

Oggetti indispensabili per essere fighi nel mondo creativo ...SCHERZO o quasi

A volte  nei negozi ci confrontiamo con oggetti strani che ci piacciano  ma per nessun motivo in particolare e che compriamo senza volerlo davvero! Poi navighi sul web, sei lì tranquilla, passi tra un sito e l'altro e ALL'IMPROVVISO trovi delle genialate ma delle genialate a cui non avresti mai pensato ma che invece sono indispensabile per la vita di tutti i giorni. Io ne ho trovati alcuni assurdamente, meravigliosamente perfetti per, diciamo risolvere qualche problemino.





Pantofole da notte.Ebbene si, esistono e le potete trovare su AMAZON. Ho sempre avuto problemi ad alzarmi la notte con tutti quegli spigoli che hanno  la piacevolissima tendenza a fare amicizia con il mio piede che non perde mai un colpo e li prende sempre tutti nei punti più dolorosi!! Mai successo ? Io credo di si! Appena ho visto questa immagine grazie alla pagina Creativity And Life mi si sono aperte le porte del cielo, anzi non quelle del cielo, quelle di casa mia quando ho bisogno di alzarmi la notte!!






Le t…

Le frasi che metterei sulle mie magliette

Come io elimino le macchie dai vestiti

La settimana scorsa una mia amica si è accorta di avere una macchia su una maglietta nuova e pensando a me mi ha chiesto se potevo fare qualcosa a riguardo per non doverla cestinare. Io gli ho chiesto cosa voleva che gli disegnassi e lei mi ha risposto:- mi fido di te; così l'ho portata a casa e come succede la maggior parte delle volte che devo coprire una macchiolina su una t-shirt, i miei disegni si ingigantiscono per magia, ok forse non è magia ma soltanto la mia incapacità di fermarmi quando incomincio a disegnare liberamente.
La maglia è venuta benissimo e il mio stile si vede dalla finta collana stilizzata.

Vi lascio con la foto della t-shirt e anche con la mia speranza di vedere qualche vostro commento. Questa volta però vorrei delle opinioni più dettagliate come ad esempio qual'è la cosa che vi piace di più o di meno.
VI ASPETTO!

Da grandi disegni derivano grandi responsabilità...o erano poteri?

Perchè quando si tratta di un fazzoletto di carta oppure un foglio a quadretti strappato dal quaderno, i disegni vengono molto meglio? Quando invece incomincio a lavorare su supporti importanti come tele e tessuti nel 70% delle volte succede qualche disastro. La mia teoria è che quando lavoro su supporti grezzi, il mio modo di disegnare è più rilassato e non ha paura di sbagliare perchè in fondo cosa succede se sporco un pezzo di carta? Mi sono accorta di questa cosa quando andavo a scuola e scarabocchiavo inconsciamente sul quaderno di matematica e mi ritrovavo dei disegni bellissimi. Probabilmente sono la sola ad avere questo strano problema però per fortuna l'ultimo dei miei lavori è andato come doveva nonostante la grande dimensione della tela. 
Il nome del quadro è Weightless ispirato dalla canzone di Natasha Bedienfield Vi piace?Commentate per farmelo sapere





Spero di poter creare al più presto uno Stopmotion per questa creazione anche se non riesco a trovare un momento liber…