Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2013

I Significati:simbologie nascoste

DAYDREAMING:  Il titolo viene da una canzone dei Paramore . Significa fantasticare, sognare giorni fantastici. Ogni singolo capello in ogni sua singola tappa simboleggiano i  miei desideri. Tanta gente al museo mi ha augurato di realizzarli tutti. Alle volte, però, è meglio non sperare o avere delle aspettative se non si vogliono troppe delusioni. La speranza c'è ma si vede e non si vede. 






TRADUZIONE DAYDREAMING
Vivere in una città di persone insonni tutti conoscono i limiti e non andranno mai oltre le regole perchè sono fuori di testa. Voglio uscire e costruire la mia casa in una via dove la realtà non è molto diversa dai miei sogni un sogno è tutto quel che ho.
Sogno ad occhi aperti, sogno ad occhi aperti tutto il tempo Sogno ad occhi aperti, sogno ad occhi aperti la notte Sogno ad occhi aperti, sogno ad occhi aperti tutto il tempo Sogno ad occhi aperti, sogno ad occhi aperti la notte e sto bene
Scivolano le ore come la lancetta più corta dell’orologio appeso sul muro di una scuola, da qualche …

Progetti in fuga: Vento sulle ali

Noi siamo i progetti in fuga,siamo i creativi che stanno aspettando un pò di vento per poter volare da soli. Siamo la speranza in un tempo di ignoranze e superficialità. 

Noi
crediamo, ma spetta anche agli  altri credere che si possa far di più. Avete presente nelle relazioni che vediamo molto spesso in tv, quando uno dei due chiede all'altro di più? Questo è quello che cerchiamo noi giovani, un di più che non viene da una relazione sentimentale, vogliamo di più dalla vita. 
Sento ripetere continuamente che ormai non c'è più futuro,ma credo che finchè vedrò le lancette dell'orologio girare quella frase non dovrebbe essere più ripetuta.

Grazie ad un gruppo di persone che ha voluto aiutarci in questo momento un pò particolare, siamo riusciti ad allestire con non pochi sacrifici, il museo diocesano di Bisceglie che ha ospitato i nostri lavori. Ognuno di noi ragazzi, con il proprio stile, è riuscito a riempire le stanze del museo trasformandolo in delle vere e proprie vetrine cr…

Le cose da sapere quando si va a far stampare un lavoro in tipografia

Premessa: Ho aperto il blog sopratutto per raccontare le mie esperienze,  facendo in modo che in futuro voi non facciate i miei stessi sbagli.

Parlo con chi crede ancora nella forza della propaganda.
Sicuramente, ognuno di noi si troverà almeno una volta nella vita a dover stampare dei biglietti da visita, una locandina o almeno delle cose del genere che richiedano delle accortezze.
Non tutti possono immaginare cosa può succedere se si chiede di mandare in stampa un proprio lavoro ad una tipografia. Sarà come chiedere ad un parrucchiere di tagliarci i capelli. Le regole sono più o meno le stesse: bisogna essere molto cauti.
Vi dico già che ho perso dei soldi e un pò di integrità mentale per fare una semplice stampa quindi per favore leggete qua sotto.
Ecco le cose da sapere e da fare quando si chiede di stampare.

 Non fidatevi, e dico mai, di chi vi farà questo lavoro, nemmeno se vi dice che vi chiamerà se ci saranno dei problemi. In ogni situazione bisogna prendere delle precauzioni e…

An Ordinary Lifestyle Book: TOTTO' BY DESIGN!!!

An Ordinary Lifestyle Book: TOTTO' BY DESIGN!!!: Buongiorno a tutti!!:) Stamani vi voglio presentare un giovane brand, Made in italy, che mi è piaciuto veramente tanto, sto parlando di ...

Un grazie enorme va a Federica di An  Ordinary Lifestyle Book che mi ha pubblicato sul suo bellissimo blog mostrando i miei progetti, le mie creazioni e sopratutto descrivendo il mio mondo.
Se volete leggerlo andate su questo LINK.

La composizione che si scompone:Di cosa sto parlando?

Con questo titolo un pò strambo vi sarete chiesti di cosa sto parlando.
Da poco che sto cercando di ricreare, studiare e approfondire lo stile che mi piacerebbe avere nelle mie creazioni fatte a mano. Recentemente, infatti, ho scoperto di avere questa mania di costruire dei personaggi un pò  cartoon con gli occhi grandi. Dopo varie bozze, una grossa spesa nel mio negozio di articoli da disegno preferito e un enorme tavolo a mia disposizione per lavorare, sono riuscita a fare questo.
Questo disegno è strutturato su due tele, una piccola e l'altra grande.
 La particolarità sta nel fatto che la tela più piccola coinciderà sia con la sinistra, sia con la destra e sia con la parte superiore dei capelli del soggetto disegnato.
Spero vi piaccia e vi prego di commentare e condividere questo post se sarà di vostro gradimento.





SE VOLETE VEDERE LE FASI DI LAVORO CLICCATE QUI

Tovaglia natalizia: Ramo di Melograni

Questo è uno di quei progetti che mi sono stati commissionati. Per questo bellissimo periodo dell'anno mi hanno chiesto di dipingere su un tessuto che quando sarà rifinito, diventerà una bella tovaglia natalizia, anche se il disegno è stato scelto dal cliente, il mio modo di creare le sfumature si vede, almeno spero:-) .
I colori che vedete gli ho dovuti creare io per ottenere l'effetto desiderato dal cliente.
Ecco qui un sostituto del ricamo o per meglio dire un nuovo modo per decorare questi oggetti.