Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2013

svolazzando

Non sono nè impazzita e non ho nemmeno lavato le magliette lo giuro, ma volevo una cosa diversa dalle solite foto che faccio allora mi è venuta l'idea di appenderle con le mollette sul mio terrazzo, come se volassero. Diciamo che è  un idea da rivedere e ricreare in maniera migliore ma almeno vedete la mia nuova creazione, quella al centro. Vi dico la verità, all'inizio la volevo tenere per me ma non mi è sembrato giusto e l'ho messa in vendita

Bianconiglio: Sono in ritardissimoooo

Ecco qui un altra interpretazione di Alice in wonderland!!

Tagliatele la testaaaaa

Alice: Volevo soltanto chiederle che strada devo prendere!
Stregatto: Beh, tutto dipende da dove vuoi andare!


Ho sempre adorato la storia di alice nel paese delle meraviglie, sopratutto per ciò che sta dietro quelle pazzie, quei personaggi tanto divertenti come complicati. Mi affascina, anche, come la storia, venga basata sulla crescita mentale di una bambina che deve diventare adulta ma che non vuole perdere la sua spensieratezza da fanciulla rifugiandosi in un mondo fantastico in cui tutti noi ogni tanto ci andiamo a nascondere. 
Io ho voluto sopratutto, mettere in risalto con una mia t-shirt il cattivo della situazione o meglio la cattiva! La regina di cuori! Un controsenso chiamare un personaggio cattivo la regina di cuori. Ci avete mai pensato? l'avrei chiamata regina di teste! Lo so che viene rappresentata sempre come il  personaggio delle carte ma è anche vero che è famosa per la sua frase "tagliatele la testa!"
Mi piace anche questo aforisma che ho appena trovato:Att…

Posso farcela?

Sono qui seduta nella faticosa ricerca di una strategia, un modo per far amare ciò che faccio, far apprezzare le piccole cose che creo.
Sapete una cosa? Nonostante lo studio della pubblicità non ne ho la più pallida idea anche perchè le ho provate tutte. Mi sono iscritta in così tanti siti che pure internet stesso si è stufato di trovare il nome Tottò by design, tanto da creare un pulsante apposito con su scritto: "visualizza tutti i dati per Tottò by design". Ci rendiamo conto? Ho partecipato ad una quarantina di contest e non ne ho vinto nemmeno uno anche se ho avuto degli apprezzamenti non è bastato, creo queste t-shirt e solo una piccola parte ne apprezza veramente il potenziale (anche se vanno dai dai 10 euro ai 35), creo grafiche da stampare, disegno  con la tavoletta grafica cartoon basandomi su delle fotografie. Cosa posso fare di più?  Devo essere più testarda e continuare o lasciar perdere tutto ciò che mi piace? La domanda finale è quella che si sente spesso nei fi…

Made in Puglia

T-SHIRT Tottò by design

Baby artista cresce

Non è mai stato così essenziale far capire quanto sia importante l'oggetto fatto a mano, quello  che non è realizzato attraverso delle  macchine ma attraverso la manualità e  la passione. Per quanto si possa chiedere una copia di un oggetto ad un artigiano,  non si potrà mai comprare uguale ad un altro, e questo, non può che essere che un pregio. Possedere l'unicità è sempre stata un desiderio di tutti, sopratutto per chi, non si vuole conformare.
Facciamo un esempio.Una volta creai una maglietta da donna. Il disegno su questa maglietta, però, fu apprezzato anche da una bambina che non poteva indossare una taglia così grande, così io, rifeci la t-shirt ma naturalmente non esattamente come quella che avevo fatto prima. La morale della storia? Distinguersi gli uni dagli altri come esseri unici e impossibili da copiare, è più facile se si usano prodotti originali di cui non si possono trovare eguali. La bellezza delle essere umano è proprio quella di non essere una macchina, e co…

Penso dunque esisto

Cogito, ergo sum / Penso, dunque esisto Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni. Alcune persone ti riempiono la vita con la loro presenza, alcune altre con la loro assenza, quelle che ti ricorderai saranno solo quelle che ci sono state e sono rimaste e quelle che se ne sono andate contro il loro volere. Non si vede bene se non con il cuore, perchè l'essenziale è invisibile agli occhi, quindi la cosa migliore e chiuderli e lasciarsi trasportare ma alle volte, è meglio tenerli aperti perché a chiudere gli occhi non ci vuole niente, ed è quando lo fai che non ti accorgi veramente delle cose, perché anche il cuore fa la sua parte per rendere invisibile ciò che è scontato. Un tradimento da parte di una amica, l’allontanamento di una persona, gli scopi di chi ti vuole troppo vicino. Potremo vincere le sfide del nostro tempo solo se comprenderemo che anche se abbiamo origini diverse, ci sono  le stesse speranze, e anche se siamo lontani l’uno dall’altro …

Amy jane Pond

Incominciare ad avere uno scopo e poi finire per arrivare ad un altro risultato. Non male però :-) Se vi piace condividete!!!

Il Bambino creativo che è in noi

Ogni bambino è un artista, il problema sta nel rimanere un artista quando si diventa grandi, perchè, un adulto creativo è un bambino sopravvissuto.
Quanto amo dire ste figate qua, sembra quasi che le inventi io. XD
Il primo aforisma è di Picasso, il secondo è di Ursula K. Le Guin.
Peccato che abbia scoperto questo modo di creare frasi così belle solo ora, le avrei potute sfruttare a scuola per quei testi di italiano che facevamo sempre. Tipo: Parlami dell'artista e del modo di essere nella sua vita.
Sai che bello? Parlare della vita di un autore qualsiasi, mettere una frase così oppure tante frasi di questo tipo e creare un testo significativo in un niente.
Sul serio, provateci anche voi, prendete delle frasi famose su di uno stesso argomento e mettetele insieme, vi assicuro, che le parole e i pensieri si incastreranno senza difficoltà e le parole fluiranno senza nessuno sforzo. Se però non volete copiare, cambiate le parole, trasformatele e rendetele vostre. Have fun guys!!!

My ideas of Heroes-La mia idea di eroi

Ecco qui. La mia idea di eroi. Ho preso una fotografia delle mie sorelle, me inclusa e l'ho trasformata con l'aiuto della tavoletta grafica, in supereroi, solo che al posto di pettorali favolosi ho fatto un seno abbondante XD

Il Davide di Michelangelo

Una delle mie prime prove con la tavoletta. Per fare tutte le sfumature ho dovuto usare tanti livelli diversi (photoshop) per ogni colore usato.

XO XO

Tra le sculture più belle e significative il cui tema è l'amore abbiamo Amore e psiche di Canova. L'artista in quest'opera ricrea l'attimo prima del bacio, l'attesa di ciò che sta per succedere e sceglie due personaggi particolari: amore e psiche. Essi rappresentano l'unione della mente e dello spirito.
Ho parlato di questo perchè anch'io ho cercato di creare questo attimo di attese in modo più moderno e meno preciso attraverso questo disegno. I ghirigori colorati che ho rappresentato indicano, le emozioni diverse che si contrappongono a questo attimo.

Shine ideas XD

Ora che il concorso è finito posso far vedere le mie creazioni. La Pantene era il cliente, e chiedeva di creare una grafica per il loro prodotto shine line. La richiesta era quella di creare un pay off  in inglese e un visual accattivante. Io non avendo nè modella nè attrezzi particolari ho dovuto crearmi da sola i miei soggetti, anche se, in alcune ho usato una mia foto di quando a scuola feci la modella per un progetto fotografico.
Non ho vinto purtroppo ma sinceramente mi piacciono troppo le idee che ho avuto e volevo mostrarle per avere un vostro parere.
Se avete richieste per una grafica  sono a disposizione, basta mandarmi un messaggio o commentare il mio post.
Ecco qui:








Crei con quel che hai

Ecco qui un altro disegno creato al negozio di mia madre, grazie ad uno dei fantomatici cartelloni di intimo XD

Creo pasticcio idee e mi diverto

Dovete sapere, che, sopratutto quando si disegna, si cerca sempre una fonte di ispirazione o almeno qualcosa  da riprodurre, giusto per passare il tempo. Io mi trovavo nel negozio di mia madre, (che vende intimo da uomo, donna e bambino) e la voglia di disegnare era tanta, così,  presi uno di quei rotoli di carta che si vende all'Ikea, ne presi un pezzo della misura di un foglio da 33x48 e incomincia la mia ricerca verso qualcosa da poter disegnare. Così notai questo cartellone pubblicitario di  boxer da uomo e provai a disegnare il modello tale e quale. Premessa: non è venuto esattamente come l'originale ma già il fatto che assomigli ad un essere un umano è già tanto per me che non sono abituata a disegnare figure maschili.
Sembrerebbe che più mi eserciti in queste cose, nelle sfumature nei visi e nelle linee da percorrere e più migliori la mia tecnica. Da autodidatta quale sono, sono riuscita a perfezionare notevolmente il mio modo di vedere un disegno e il modo in cui poterl…

Il grasso non è mai stato così carino-The Adiposes

Sembrerò ossessionata ma questi cosini così carini fanno parte della serie Doctor Who. Si chiamano adiposes, cioè grasso. Sono piccoli pezzi di grasso che escono dal corpo della gente che ha incominciato una dieta particolare. Soltanto "The Doctor" in questa puntata, riuscirà a capire cosa succede al pianeta terra.
GUARDATELI QUI---->video Adiposes
TRAILER PUNTATA---->TRAILER

Ed è qui che vi faccio vedere il mio schizzo di questo tenerissimo "cosetto"

I'm the Doctor

Non potevo non disegnare uno dei miei personaggi preferiti tra le serie tv. Chi è? Il dottore, naturalmente, o meglio The Doctor (è preferibile guardare il telefilm in inglese).

Questo telefilm nasce nel 1963 in bianco e nero, è famoso nell'UK quasi come lo è Harry Potter. Io, personalmente, ho visto solo le puntate moderne, ma vi prego di provare a guardarlo. Parla di un alieno, l'unico rimasto della sua specie che cerca di salvare ogni forma di vita da chi vuole impadronirsene. Sembra molto noioso descritto in questo modo ma non lo è, ve lo assicuro. Una serie che ti fa emozionare, piangere, divertire e sopratutto affezionare. Tutto ciò che rappresenta questo personaggio, sono degli ideali, che tutti dovremmo avere.
Ho disegnato l'ultimo di questi personaggi che ha interpretato il dottore: Matt Smith.

Questo è il trailer-->   trailer 1
trailer 2
trailer 3

Questa è una trasformazione in digitale che puoi acquistare come biglietto d'auguri.

Fatto a mano

Ciao ragazzi, ecco a voi un altro articolo. Non sono molto esperta in queste cose dato che questo è il mio primo blog.  Volevo parlarvi di lavoro. Non vi preoccupate non quello noioso, noto a tutti, ma quello creativo. Da un pò che in giro si sta diffondendo la “moda” dell’Hand made che tradotto significa fatto a mano. Il lavoro dell’hand-made coinvolge persone che vogliono allontanarsi dal branco e creare la novità del momento.  Ormai, è diventata più che altro una gara di chi è il migliore, ma alla fin fine tutti non creatori vogliamo che le nostre idee siano semplicemente apprezzate dal pubblico. Io sono Tottò e ho creato questo piccolo marchio  per le mie t-shirt dipinte a mano. Belle, uniche e colorate. L’idea del nome Tottò, non deriva dal famoso personaggio televisivo o da un carattere letterario, ma da mia nipote, che da piccola non riusciva a dire il mio nome per intero (Antonella) così, si inventò questo nomignolo più semplice da ripetere. Poi, dato che è carino e orecchiabile…

SE POTESSI LO DISEGNEREI

Provate ad immaginare un cerchio, un triangolo, oppure, visualizzate una linea, che sia retta, curva, mista, come vi pare. Riesci a visualizzare queste immagini così semplici nella tua testa?
Cosa sono gli artisti se non coloro che mettono insieme elementi così piccoli e semplici per farne delle creazioni meravigliose? Cosa è un triangolo se non l’insieme di tre linee che prendono direzioni diverse? Il cervello umano è così complicato da gestire e comprendere, non ditelo a me che ho studiato psicologia, ma, se c’è una cosa che si può manipolare e modificare è il nostro modo di vedere le cose. Secondo la scuola della Gestalt, l’occhio umano riesce a percepire un immagine nella sua interezza e non nei particolari ed è per questa ragione che creiamo dei gruppi, concepiti come un tutt’uno e non come singoli. Secondo me, si può anche  parlare di gruppi sociali, per capirci meglio: il gruppo degli uomini e quello delle donne sono visti come  due gruppi che nella loro interezza, sono uguali (gl…

AAAAAAAAAAAAAH Eccomi sono qui

Gridare per farsi sentire o meglio cercare di farsi notare collaborando con tutto il web. Ecco cosa faccio.
Mi iscrivo ad ogni possibile concorso, blog, newsletter, community e negozio handmade per fare notare ciò che sono in grado di realizzare. Questo modo di fare è una specie di grido "d'aiuto" verso il web che è diventato uno dei mass media della new economy più utilizzato e apprezzato.
Forse nessuno mi risponderà, sarò ignorata oppure un giorno attirerò l'attenzione di chi vede la passione in ciò che faccio ogni giorno. Appena trovo un nuovo sito e-commerce per le creazioni artistiche mi ci butto e ci provo e questo lo devo a tutte quelle persone, anche se alcune estranee alla mia vita, hanno cercato di incoraggiarmi nel proseguimento di questa avventura. Non cerco nè fama, nè notorietà ma soltanto la speranza di poter crearmi un lavoro mio, essere quindi, il capo di me stessa.